Ambarabà… Una filastrocca per bambini, un ritornello antico, ma anche il nome di un “giardino d’infanzia” a Barletta.
Ambarabà nasce nel 1999 dall’idea e dal desiderio perseverante di Laura e Simona Di Candia, due giovani donne di 23 e 25 anni che hanno accolto la sfida con loro stesse, di entrare nel mondo del lavoro, di rapportarsi a questo, con la caparbietà che le ha contraddistinte da sempre e le ha accompagnate fino ad oggi, quindici anni dopo.
Una passione, un lavoro svolto con un’impronta assolutamente personale, dove alla base c’è un forte senso di responsabilità, un senso del dovere, che dà alla struttura un “colore” del tutto singolare.
Ambarabà nasce come sostegno alle famiglie nel primo fondamentale percorso di crescita del bambino, per guidarlo all’esplorazione e alla conseguente scoperta del mondo fuori e dentro di se.
Ambarabà si propone come il necessario ponte tra la famiglia e la scuola primaria ed è il primo ambiente extrafamigliare, dove i bambini imparano a stare con gli altri, a condividere, a socializzare e ad apprendere attraverso “percorsi formativi”, che le insegnanti programmano, non perdendo mai di vista le caratteristiche psicologiche e le esigenze affettive, le potenzialità cognitive e sociali di ciascun bambino.
Ambarabà ha dunque come punto di partenza e come punto d’arrivo il bambino, nella sua meravigliosa totalità.